Categories: Healthy Blog

Quale burro è meglio scegliere?

Burro classico, burro anidro, burro chiarificato, burro senza lattosio……😱😱😱

Ci sono troppi tipi diversi di burro…. quale devo scegliere??

Da premettere che il burro non è il male, basta non abusarne, ed è sicuramente da preferire a margarina (ricca di grassi trans che danneggiano cuore e vasi), olio di cocco (perché è molto più ricco di grassi saturi) e olio di palma (perché la sua alta richiesta del mercato sta causando continue deforestazioni!! Clicca qui per saperne di più).

Meglio del burro c’è sempre l’olio extravergine d’oliva ma una volta ogni tanto possiamo concederci del buon burro, ad esempio è buonissimo l’uovo all’occhio di bue cotto nel burro 🤤

Il burro CLASSICO si ottiene dalla panna del latte, proprio quella che viene tolta durante la scrematura per ottenere latte parzialmente o totalmente scremato. È composto da grassi (principalmente saturi) per almeno l’80% e acqua in cui sono presenti anche in minima parte zuccheri (lattosio, 0,5-1%) e proteine.

Il burro SENZA LATTOSIO si ottiene utilizzando latte delattosato in cui il lattosio è stato scisso nei due zuccheri di cui è composto (glucosio e galattosio). È identico al burro classico solo che la percentuale di lattosio (non quella degli zuccheri che invece rimane uguale) scende allo 0,1%.

Il burro CHIARIFICATO si ottiene quando viene rimossa la parte di acqua quindi sarà costituito da almeno 99,6% di grassi. Rimuovendo l’acqua vengono rimosse anche le proteine e gli zuccheri quindi sarà anche privo di lattosio. Poiché non contiene acqua ha un colore giallo, si conserva molto più a lungo del burro classico ed è anche più adatto alle fritture perché il punto di fumo è più alto.

Il burro ANIDRO è letteralmente senz’acqua quindi presenta almeno il 99,8% di grassi. Dal punto di vista nutrizionale è identico al chiarificato solo che si ottiene con un processo diverso. Non si trova al supermercato ma viene utilizzato esclusivamente dall’industria alimentare.

Francesca Coppola

Recent Posts

Risotto integrale ai carciofi

Creato utilizzando TUTTE le parti del carciofo! Perché anche del carciofo non si butta via niente! Siamo abituati a pulire…

3 anni ago

Risotto al topinambur & curcuma

Che delizia il Topinambur! Il Topinambur è un tubero che ha origini del Nord america ma a differenza della patata…

3 anni ago

Zuppa di polpo con ceci e patate

Una zuppa buonissima con polpo tenerissimo cotto in pentola a pressione   Il polpo ha pochissime calorie (57 kcal ogni…

3 anni ago

Proteine della dieta e infertilità nella donna

C'è un legame tra infertilità femminile e quantità e qualità di proteine introdotte con la dieta. Consumare una dieta prevalentemente…

3 anni ago

Intolleranza al lattosio a 360 gradi

Definizione, sintomi, diagnosi e terapia IL LATTOSIO Il lattosio è lo zucchero del latte e chimicamente è un disaccaride costituito…

3 anni ago

Glutine: sì o no?

Perché è bene alternare cereali con a quelli senza glutine IL GLUTINE Il glutine è un complesso proteico di riserva…

4 anni ago

This website uses cookies.